39enne trovata morta in un parco bresciano, ‘Omicidio’

Identificata la vittima

Hanno trovato il suo corpo senza vita, in un parco di Bedizzole, Brescia. Francesca Fantoni, donna di 39 anni, non sarebbe morta per un incidente o per cause naturali, ma sarebbe stata uccisa. Lo dice il PM Marzia Aliatis, che ai giornali ha comunicato che “Possiamo parlare di omicidio, altro al momento pero’ non possiamo dire”.

Francesca Fantoni, 39 anni, era scomparsa da casa sabato 25 gennaio. Il suo cellulare era stato trovato rotto l’altro ieri, nella piazza del paese, provocando sgomento e le più vive preoccupazioni che purtroppo si sono rivelate vere. Il suo corpo senza vita e con segni di violenza è stato trovato ieri mattina da un carabiniere, dietro ad un cespuglio, a qualche passo di distanza dalla piazza di Bedizzole, vicino al parco giochi. 

Probabile omicidio 

Sul luogo del tragico ritrovamento sono intervenuti i carabinieri della zona, con il reparto investigazioni scientifiche e del comando provinciale di Brescia. Il sostituto procuratore, a causa dei segni di violenza trovati sul corpo della donna, parla per ora di sospetto omicidio. 

Sarebbe in corso l’interrogatorio di un 35enne del luogo, che sarebbe stat l’ultima persona a vedere viva la 39enne, proprio nel giorno di sabato, prima della scomparsa. Il corpo della donna è a disposizione dei medici per l’autopsia che chiarirà le cause del decesso della donna. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *