Brescia, bomba da disinnescare: A4 semi-bloccata domenica

Caos circolazione a Brescia

Domenica di passione a Brescia dopo che è stata trovata una bomba da disinnescare a Zocco di Erbusco. L’ordigno ritrovato in Franciacorta consiste in una bomba americana inesplosa, precipitata ben 75 anni fa. La bomba risale alla seconda guerra mondiale, e l’ogiva contiene circa 45 kg di esplosivo.

Domani, domenica, si terranno le necessarie operazioni per il disinnesco della bomba che dureranno quasi quattro ore. L’ordigno non è esploso a causa di un malfunzionamento nell’innesco a percussione. Ovviamente durante i lavori di disinnesco la circolazione in tutta la zona sarà severamente inibita alla circolazione delle persone.

Dopo l’evacuazione dei residenti saranno gli artificieri dell’Esercito di Reggimento Genio Guastatori di Cremona a far brillare la bomba, che si trova nella frazione Zocco, comune di Adro. L’ordigno verrà fatto brillare in sicurezza. 

Modifiche sull’A4

Intanto dalle 8 alle 16 di domenica sulla A4 Milano – Brescia ci saranno alcuni provvedimenti che sono: 

  • chiusura del tratto fra Seriate e Rovato, sull’A4 direzione Venezia. 
  • direzione Milano, chiuso il tratto compreso tra il bivio per la A35 BreBeMi e Ponte Oglio, verso Milano-Torino, con contestuale chiusura dell’area di servizio Sebino nord, all’interno del tratto. 
  • Chiusura delle entrate di Palazzolo e Brescia Ovest, in direzione Milano e Venezia. 
300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *