ecco il prezzo e le caratteristiche

Huawei, dopo aver affrontato il “ban” da parte di Google nel 2019, che ha impedito l’accesso al Play Store, è riuscita a riguadagnare una posizione significativa nel mercato degli smartphone Android tradizionali. In particolare, il modello P60 Pro ha ottenuto un notevole successo, posizionandosi come uno dei migliori smartphone di fascia medio-alta con una fotocamera frontale di qualità. Il successore spirituale di questo modello, conosciuto come P70, rappresenta un potenziale miglioramento per Huawei, che ha sempre goduto di una grande popolarità con la sua serie “P”, soprattutto dopo l’ingresso nel mercato europeo.

Secondo le ultime voci di corridoio, il lancio del Huawei P70 potrebbe avvenire a breve. Le specifiche e il prezzo del dispositivo sono stati oggetto di diverse indiscrezioni.

Huawei è stata a lungo considerata la principale rivale di Apple e di altri brand asiatici come Samsung. La società cinese ha conquistato il mercato occidentale grazie a prodotti di alta qualità a prezzi contenuti, diventando sempre più allineata agli standard occidentali. Tuttavia, nel 2019, il “ban” ha privato Huawei dei servizi Google a causa delle accuse di spionaggio e di mancanza di trasparenza industriale sollevate dal governo degli Stati Uniti. Sebbene Huawei continui a essere un importante concorrente in Cina, in Europa ha in parte ceduto il passo al suo brand affiliato, Honor, che è tornato ad avere accesso ai servizi Google.

Da un semplice brand, Huawei si è trasformata in un’azienda tecnologica che si concentra anche sull’intelligenza artificiale. Il prossimo modello, il P70, dovrebbe arrivare in Europa entro il primo trimestre del 2024 e sembra promettente sin dalle specifiche del display. Infatti, il dispositivo sarà dotato di un display OLED curvo da 6,7 pollici con risoluzione 1,5K e refresh rate di 120 Hz. Il comparto fotocamere sembra essere di alta qualità, con una fotocamera frontale da 13 MP e un sistema di fotocamere posteriori composto da un sensore principale da 50 MP, un obiettivo ultra grandangolare da 13 MP e un teleobiettivo da 12 MP.

Il P70 sarà alimentato da un processore Kirin 9010, che dovrebbe garantire prestazioni fluide, soprattutto grazie al supporto per le reti 5G. Il prezzo ufficiale per il mercato europeo non è ancora stato annunciato, ma si stima che si collocherà leggermente al di sotto della fascia economica di 1000 euro.

In conclusione, Huawei sta cercando di riconquistare la fiducia dei consumatori dopo il “ban” imposto da Google. Il successo del P60 Pro ha dimostrato che la società può ancora competere sul mercato degli smartphone Android. Il prossimo lancio del P70 potrebbe consolidare ulteriormente la posizione di Huawei come uno dei principali produttori di smartphone, offrendo un dispositivo di alta qualità con specifiche interessanti. Sarà interessante vedere come il mercato reagirà a questa nuova proposta di Huawei e se riuscirà a conquistare nuovamente la fiducia dei consumatori occidentali.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: ecco il prezzo e le caratteristiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *