Borse europee in rosso, ieri giornata negativa

Borse europee in rosso, peggio la Borsa di Milano

Quella di ieri è stata una giornata nettamente negativa per la Borsa di Milano in rosso: infatti, la giornata si è chiusa con il segno meno a Piazza Affari, dove le perdite si sono registrate in misura nettamente superiore per Milano, anche se la situazione non è stata particolarmente facile anche per le altre Banche europee, come Madrid, Francoforte e Parigi.

Borse europee in rossoA Milano la situazione è stata negativa anche per quel che riguarda l’indice Ftse Mib (che ha perso il 2,76% con 16.098 punti), e Ftse All Share con il 2,64% a 17.733 punti. Anche le borse nello specifico sono andate in rosso: prima fra tutti Monte dei Paschi di Siena (che solo qualche giorno fa sembrava aver ripreso terreno), accompagnata da Banco Popolare, mentre si sono comportate bene (ed in netta ripresa) sia Campari che Ferrari.

Nello specifico, le borse europee sono in rosso a -2,7% per Madrid; – 1,84% per Francoforte; – 1,84% per Parigi e – 0,73% per Londra, l’unica a chiudere in maniera più positiva.

Giornata da dimenticare per le banche in rosso, in Italia, ieri: molte le sofferenze bancarie a partire da Mps, che ha ceduto il 16% mentre Banco Popolare il 12,36%. E adesso si attende una ripresa, anche se le paure sono ancora parecchie.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *