Diverse aziende private sarebbero interessate all’acquisto della Nielsen

Nielsen

La Nielsen, azienda globale di misurazione e analisi dati, sta ancora contemplando una vendita vera e propria, alimentata dal continuo interesse delle azioni private.

L’Advent International sta lavorando con la Goldman Sachs Group per un’offerta. Entrambe hanno costantemente mostrato interesse e hanno recentemente partecipato alla presentazione della direzione della Nielsen, anche se non è chiaro se il consorzio sarà disposto a pagare abbastanza per concludere l’affare.

La vendita non è certo imminente. La Nielsen è un indubbiamente disponibile, ma un accordo è sempre stato difficile a causa delle dimensioni dell’azienda, la quale ha una capitalizzazione di mercato di 9,3 miliardi di dollari e ha un debito di 8,4 miliardi di dollari circa. Acquisire l’intera compagnia significherebbe dare vita ad una delle più grandi acquisizioni private della storia. Naturalmente, nessun commento fino ad ora da parte dei portavoce della Advent e della Nielsen.

Già a gennaio, la Nielsen aveva iniziato a tenere presentazioni di gestione per potenziali acquirenti dopo aver nominato David Kenny come nuovo CEO. Mentre sia la Blackstone Group che la Bain Capital si sono incontrati con la società e hanno preso in considerazione un’acquisizione, nessuno dei due è ufficialmente coinvolto nel processo.

Le azioni della Nielsen sono crollate negli ultimi anni, mentre la crescita delle entrate si è arrestata. Il fatturato del 2018 è sceso dell’1% rispetto al 2017. Il segmento “Watch” della società, che include le valutazioni TV, ha avuto più successo del segmento “Buy”, che fornisce informazioni di marketing su ciò che le persone acquistano su base globale.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *