Moody’s rivede Pil italiano: crescita economica a +1.3%

Buone notizie per l’Italia: Moody’s rivede ancora al rialzo le stime di crescita.

moody's

Ancora buone notizie per l’economia italiana. Moody’s ha infatti rivisto al rialzo le stime di crescita per il 2017 e il 2018. Relativamente all’anno in corso, l’agenzia di rating prevede una crescita del Prodotto interno lordo dell’1.3%, contro lo 0.8% (poi diventato 1%) che era stato stimato in un primo momento.

La crescita che sta procedendo oltre le aspettative è merito soprattutto di un rafforzamento della politica monetaria e di bilancio interna, ma anche di una ripresa che è più forte un po’ in tutta l’Unione europea. Meriti interni, dunque, ma anche esterni.

Mooyd’s, infatti, ha rivisto al rialzo anche la crescita economica della Germania, passata al 2.2% per l’anno in corso e al 2% per il 2018, e della Francia, che si prevede segnerà un +1.6% per il 2017 e un altro +1.6% per il 2018. Nel complesso, l’agenzia di rating, nel suo Global macroeconomic outlook, stima una crescita per l’Eurozona del 2.1% nel 2017 e dell’1.9% nel 2018, che proseguono quindi un trend positivo innescato dal +1.7% del 2016.

“Gli indicatori ci parlano chiaramente di un’accelerazione della crescita per il resto dell’anno, e l’indice di fiducia dei consumatori ai massimi da 16 anni ci fa ben sperare per una ripresa dei consumi”.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *