Situazione banche, Piazza Affari in rialzo

Situazione banche dopo Nizza e Turchia, buoni i titoli

Nonostante il momento negativo che a livello politico si sta attraversando nelle ultime ore – dopo il violento massacro a Nizza, si è infatti verificato il golpe in Turchia – la situazione delle borse europee questa mattina non è particolarmente negativa. Sebbene si temesse che il tentato colpo di Stato in Turchia e l’attentato di Nizza potessero sortire degli effetti negativi per le borse europee, questa mattina si parte in rialzo, soprattutto per quel che riguarda la Borsa di Milano.

Situazione bancheIn particolare, Milano ottiene un mezzo punto percentuale, con un rialzo del 0,5%, ed anche la Borsa di Parigi è salita (+0,3%). Le altre borse europee registrano i seguenti risultati: a Francoforte si registra un +0,36%, e Madrid raggiunge un +0,47%.

Tendenza positiva anche per Banco Popolare, con un 2,4% in positivo, ma negativa è la situazione di Mps, che registra invece un calo dell’1,5% dopo asta di volatilità. Intanto Rcs – su cui ha vinto Urbano Cairo – registra un calo dell’1%. Questa è la situazione disegnata questa mattina a Piazza Affari, dove in seguito a Brexit ed ai vari attentati di questi giorni, gli occhi sono ancora puntati sulle banche, sugli istituti di credito e sulle loro reazioni di fronte alle difficoltà.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi