Total acquisisce Maersk Oil: sul piatto, 7.45 miliardi

Total ha annunciato di aver acquisito con successo Maersk Oil: l’operazione vale 7.45 miliardi di dollari.

total

Total ha annunciato di aver portato a termine l’acquisizione della danese Maersk Oil & Gas. L’operazione, del valore complessivo di 7.45 miliardi di dollari, farà sì che il colosso francese si accolli il debito che gravava su Maersk per 2.5 miliardi di dollari.

Nel quadro dell’operazione, Total emetterà 97.5 milioni di azioni destinate al duo Moller-Maersk che costituirà il 3.75% del capitale sociale. Il termine ultimo dell’operazione è atteso nel primo trimestre 2018, con un esecuzione fissata sin dal 1 luglio 2017. L’acquisizione da parte di Total di Maersk Oil è stata approvata all’unanimità dai consigli di amministrazione di tutti e due i gruppi.

“Questo passaggio – ha detto Patrick Pouyanné, presidente e direttore generale di Total – rappresenta l’opportunità per Total di acquisire una società con attivi di grande qualità in numerose regioni chiave dove Total è già presente. L’integrazione delle attività di Maersk Oil permetterà a Total di diventare il secondo operatore nel Mare del Nord, approfittando del suo vantaggio nel Regno Unito, in Danimarca e Norvegia”.

L’affare permetterà infatti a Total di avere circa 1 miliardo di barili di olio in più, così come una produzione supplementare di 160 mila barili di olio al giorno (destinata a crescere) e sinergie operative, commerciali e finanziarie per oltre 400 milioni di dollari l’anno. Benefici anche per l’utile per azione di Total e per il flusso di cassa per azione.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi