Evasione Iva, Agenzia delle Entrate prevede un calo del fenomeno

L’Agenzia delle Entrate si aspetta una diminuzione dell’evasione Iva. E sulla dichiarazione dei redditi online, ne è convinta: “Funziona”.

agenzia delle entrate

L’Agenzia delle Entrate spera di fare cassa grazie a una presunta diminuzione dell’evasione Iva. “Dagli indicatori che abbiamo a disposizione mi aspetto un calo dell’evasione dell’imposta”, ha detto a questo proposito il direttore delle Entrate, Rossella Orlandi, intervenendo a Milano in un convegno.

“I dati sull’Iva al 2014 – ha aggiunto – ci rivelano che c’è stata un’evasione per 40 miliardi circa. L’azione di controllo e di prevenzione è molto concentrata su questa imposta che trascina dietro anche le altre. Molta dell’Iva evasa non si riesce a recuperare perché la gran parte è legata alle frodi”.

Nei primi mesi del 2017, ha riferito la Orlandi, ci dovrebbe essere quindi un incremento degli incassi da Iva, che è una delle imposte su cui l’Agenzia delle Entrate ripone particolare interesse. “Secondo la strategia che stiamo adottando, la cosa più importante è senza dubbio la crescita del gettito. Quindi riuscire ad agire di prevenzione e incrementare l’adempimento spontaneo”.

Inoltre risulta che le entrate erariali definite “delicate” dalla Orlandi siano in crescita tanto sul fronte Iva quanto sul fronte Ires, introducendo così uno spiraglio di luce per le casse del Fisco.

E poi c’è la dichiarazione dei redditi online, che a quanto sembra sta agevolando molto il contribuente e le stesse Entrate: grazie alla dichiarazione dei redditi online sono diminuiti significativamente gli errori e anche il numero di coloro che non presentavano alcuna dichiarazione. Per di più, ha aggiunto la Orlandi, “grazie a questa modalità molti contribuenti hanno avuto modo di conoscere tutte quelle detrazioni che spesso venivano trascurate”.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi