Tar su Canone Rai, si attende ancora per la sentenza

Tar su Canone Rai: ancora attesa per la sentenza

Non ci sono ancora novità in merito alla sentenza del Tar su Canone Rai: bisognerà attendere ancora qualche giorno per sapere in che modo si è espresso il tribunale Amministrativo in tema di costituzionalità (o meno) del pagamento del canone televisivo previsto nella bolletta elettrica.

Tar su Canone RaiIl Codacons ha infatti chiesto al tar del Lazio di esprimersi in merito ad una eventuale sospensione del pagamento previsto nella Legge di Stabilità 2016: la nuova modalità di pagamento del canone televisivo (non più tramite bollettino postale, ma direttamente nella bolletta della luce) non è, secondo l’associazione dei consumatori, in linea con la conformità di un servizio come quello della fornitura dell’energia elettrica. Secondo il Codacons, infatti, una cosa è il pagamento di un servizio, un’altra è l’imposta legata al possesso di un dispositivo atto a ricevere segnale televisivo.

Dopo la richiesta dell’associazione dei consumatori, si attende adesso che il Tar possa esprimersi in materia, nella speranza che la sentenza dia ragione al Codacons (e, di conseguenza, a tutti i consumatori in rivolta anche in seguito al caos che si è verificato dopo la messa in atto della nuova modalità di pagamento).

Cosa potrebbe succedere? La risposta ce la da Carlo Rienzi, presidente del Codacons, che conferma che se il Tar si dovesse esprimere in maniera positiva ed in linea con le speranze degli utenti, “le aziende elettriche dovranno restituire agli utenti i 70 euro della prima rata scattata nei giorni scorsi”.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi