La tecnologia sempre più al servizio dell’agricoltura

Il settore agricoltura? Quello che beneficia di più dell’avvento della tecnologia.

agricoltori e agricoltura

La tecnologia è in costante movimento e le innovazioni sono quasi sempre con cadenza mensile. Un settore che sta giovando spesso delle innovazioni è quello dell’agricoltura: con un certosino utilizzo della tecnologia l’efficienza e la capacità di un’azienda agricola è in costante aumento.

Attraverso lo smartphone viene controllata l’irrigazione delle colture, consentendo agli agricoltori di pianificare, intervenire se necessario, e gestire nel migliore dei modi le operazioni di controllo.

“Abbiamo assistito a un periodo di investimenti nella tecnologia informatica, nell’agricoltura digitale e in quella di precisione: abbiamo investito moltissimo denaro”, ha dichiarato Kenneth Zuckerberg, analista senior della RaboResearch Food. “Tuttavia, c’è stata una sorta di disconnessione tra il prodotto in arrivo sul mercato, le modalità di uso e il successo della tecnologia”.

Google, attraverso Google Venture, è entrata nel settore agricolo investendo in aziende imprenditrici locali. Un’idea che non ha riscosso il successo sperato in quanto molti agricoltori ancora faticano ad accettare il controllo tecnologico sulle proprie culture.

“Le tecnologie agricole di precisione che sono già state create, come il tasso variabile e il GPS, non sono nuove di zecca”, ha detto Zuckerberg. “I nuovi sistemi di gestione delle farm che tentano di organizzarle al meglio con sistemi di account, ecc., aggiungono sicuramente valore ma sono costosi e l’adozione rimane molto bassa.”

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi