Voucher lavoro, il governo cambia rotta

Sul tema dei voucher lavoro si continua a discutere: infatti, diversi esponenti delle forze politiche hanno spesso sottolineato quanto sia importante trovare un nuovo sistema di pagamento per i lavori occasionali autonomi, onde evitare che vi possano essere degli inganni ulteriori da parte delle aziende. In molti casi, da quando è subentrato il pagamento con i voucher lavoro, infatti, molte aziende cercano di sfuggire ai controlli ed alle tassazioni attraverso questo sistema di pagamento che in realtà dovrebbe servire solo ai lavoro accessorio ma che, spesso, diventa un modo per non assumere personale.

Voucher lavoroE proprio per questo motivo, Matteo Renzi ha fatto sapere che dopo le elezioni amministrative si passerà a rendere più controllato il sistema del pagamento con voucher. I buoni da 10 euro con i quali si dovrebbe pagare il lavoratore autonomo diventeranno tracciabili e perfettamente controllabili, in maniera che essi smettano di essere la nuova frontiera del precariato e diventino un utile metodo di pagamento solo per il lavoro occasionale.

Si dovrò quindi cambiare rotta, trovando dei sistemi di tracciabilità che consentano al lavoratore di essere tutelato e che non permettano alle aziende poco serie di continuare ad utilizzare questo sistema di pagamento anche laddove esso non possa essere, per legge, utilizzato.

300x250

No Responses

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi