Arriva Plick, l’assegno digitale via smartphone

Arriva Plick, la tecnologia che introduce l’assegno digitale! Ecco come funziona.

assegno

È rimasto forse l’unico strumento a non essere stato ancora digitalizzato, o almeno lo era. Parliamo dell’assegno bancario, una forma di pagamento ancora molto in voga. Ne sono testimoni i 186 milioni di assegni emessi nel nostro Paese e i 2 miliardi in Europa.

Adesso la società Paydo ha lanciato Plick: un servizio che permette di effettuare pagamenti dal cellulare senza limiti e senza conoscere l’Iban del beneficiario ma solo attraverso il suo numero di telefono o la sua email.

Ogni persona che risieda nell’area europea SEPA (Single Euro Payments Area) avendo un conto corrente potrà ricevere del denaro pur non essendo iscritto al servizio, senza avere hardware o software specifici e senza che la sua banca sia necessariamente aderente al servizio. Al momento Plick non è presente in nessuna banca d’Europa ma, i fautori sperano che entro fine anno possano aderire molti istituti bancari.

Il punto forte di Plick è la sua praticità e semplicità. Dal sito web della banche che faranno parte di questo circuito partirà un pagamento tramite questo assegno digitale. Si sceglierà anche la data di incasso che potrà essere anche un giorno festivo. Il beneficiario incasserà il Plick inserendo il proprio Iban e il “gioco“ sarà fatto.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi