In Italia famiglie più povere rispetto alla media Ue

famiglie

Le famiglie italiane guadagnano in media 500 euro al mese in meno rispetto agli europei. E pagano anche di più tutto quanto “il resto”.

I redditi delle famiglie italiane sono più bassi del 20% rispetto a quella che è la media europea, il che significa che in media gli italiani guadagnano 500 euro in meno rispetto ai loro colleghi d’oltreconfine. Le spese di una famiglia, invece, arrivano in media a 1.789 euro mensili: in pratica le uscite erodono il 64% delle entrate, e l’impatto sui redditi italiani di quelle che sono le “spese fisse” è più alto del 7% rispetto alla media Ue.

A rivelare questi dati è l’Adoc, attraverso un’indagine che prova a rimettere al centro della discussione il costo della vita in Italia e il costo della vita nel resto del Continente.

A fare la differenza in questa diversa capacità reddituale è il caro vita che c’è in Italia, ma soprattutto, il fatto che in Italia si percepisca mediamente meno e che si paghi mediamente di più per far fronte alle spese. Per non parlare poi della pressione fiscale: la nostra è la più alta d’Europa.

Per fare qualche paragone, in Germania il reddito delle famiglie viaggia intorno ai 4mila euro mensili con spese che non “mangiano” neanche la metà del reddito; in Francia si superano i 3.200 euro a famiglia, mentre in Gran Bretagna si arriva a 3.500 euro.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi