Lista spesa risparmio: ecco come compilarla

Lista spesa risparmio: ecco in che modo risparmiare con la compilazione corretta della lista della spesa

Al giorno d’oggi sempre più persone desiderano risparmiare: come è noto, la crisi economica e finanziaria, in combinazione con la crisi del mercato del lavoro, stanno creando non pochi problemi anche dal punto di vista dell’economia e dei consumi, che sono nettamente calati negli ultimi anni. Va da sé che anche le più semplici azioni, come ad esempio fare la spesa, andrebbero fatte nel rispetto di specifiche esigenze di oculatezza e di risparmio.

lista-spesa-risparmioMa come si fa a scrivere una lista della spesa adeguata a queste esigenze? Ecco qualche interessante consiglio!

  1. La lista della spesa va compilata dando la precedenza ai prodotti in offerta. Anche se può sembrare faticoso per i primi tempi, la compilazione della lista della spesa può essere molto più semplice e fortunata se la facciamo con il volantino delle offerte alla mano: in questo modo, potremo anche comparare i prezzi e scegliere i nostri prodotti ad un costo vantaggioso;
  2. La lista della spesa va compilata con il nome del prodotto, il prezzo al kg, ed il costo totale dei prodotti: in questo modo si potrà avere una maggior consapevolezza degli effettivi costi dei prodotti e delle effettive offerte proposte, evitando di cadere nella trappola del marketing;
  3. Mai preparare la lista della spesa (o andare a fare la spesa) digiuni: in questo modo si rischierebbe di inserire all’interno della lista anche prodotti che non ci servirebbero, facendo sostanzialmente lievitare il costo (e la spesa effettiva).
300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi