Plus500, broker re delle criptovalute: record di clienti

plus500

Plus500, la società di spreadbetting online, ha detto di aspettarsi profitti per tutto l’anno grazie al crescente interesse per i suoi derivati ​​basati sulle criptovalute, nonostante un incombente arretramento regolamentare che dovrebbe entrare in vigore nei prossimi giorni.

In un aggiornamento post-trading, Plus500 ha dichiarato che “un forte slancio” nel trading significa che la compagnia ha registrato ricavi record nell’ultimo trimestre, mentre i profitti per l’intero anno probabilmente supereranno le aspettative del mercato. Ha stabilito un record attirando a sé circa 246.000 nuovi clienti nel 2017, rispetto ai 104.432 dello scorso anno.

Questo trend è stato guidato da “volumi forti” nei suoi derivati ​​della criptovaluta, che è stata introdotta nel 2013, ma sono recentemente cresciuti in popolarità tra gli scommettitori alla ricerca di nuovi modi per scommettere su prezzi al rialzo. Il bitcoin, il più popolare, è più che triplicato negli ultimi tre mesi.

Sia le autorità di regolamentazione dell’UE che quelle del Regno Unito hanno segnalato di recente i “rischi significativi” associati al commercio di derivati ​​basati su criptovaluta, evidenziando la volatilità delle valute digitali e l’immaturità del mercato. Plus500 ha replicato dicendo che sono rimasti “concentrati sulla gestione del rischio”.

Più in generale, il settore del commercio al dettaglio online si trova di fronte a nuove e severe normative provenienti dall’Europa che dovrebbero entrare in vigore prossimamente e potrebbero colpire le entrate delle imprese.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *