Festa della Musica a Brescia, ecco com’è il programma 

Festa della Musica a Brescia

Arriva la festa della Musica 2019 a Brescia, un’occasione unica di vivere la città divertendosi e passando delle ore del pomeriggio ascoltando tanta buona musica dal vivo, di ogni genere. La festa della musica più grande d’Italia porta in centro 4mila musicisti e tantissimo divertimento. I primi palchi cominciano ad essere allestiti alle 10 di mattina. 

Lunedì 8 luglio ci sarà il concerto di Glenn Hughes, Salmo martedìì 9 luglio, Nick Mason giovedì 18 luglio; ci sarà Loredana Bertè venerdì 19 luglio, Max Gazzè il 22 luglio, i Pinguini Tattici Nucleari mercoledì 4 settembre e Simone Cristicchi il 6 settembre. 

Roberto Vecchioni si esibisce il 200 luglio, Carl Brave il 31 agosto e Cristiano De Andre il 21 settembre. Dal 7 al 24 agosto la festa di Radio Onda d’Urto con prolungamento della metro fino all’1 di notte. 

“Segno che la nostra Festa cresce, non solo nei numeri, ma anche nel coinvolgimento” commenta la vicesindaco Laura Castelletti. 

Metro prolungata durante gli eventi

La metro per l’occasione sarà aperta fino alle 2 di notte, sabato 22 giugno. All’interno della metro San Faustino si terrà il dj set Save The Robots, dalle 12 a mezzanotte con grandi nomi della musica italiana e non. Gli artisti iscritti all’iniziativa, con il loro pass, potranno viaggiare gratis in metro.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *