Fontana, ‘obbligo mascherine da mantenere’ 

Le parole del presidente 

Brescia e le altre città lombarde dovranno mantenere l’obbligo delle mascherine anche in questa seconda fase della lotta al coronavirus. Tuttavia “ma è chiaro che vorrei avere garanzie dalla Protezione Civile sulla fornitura delle mascherine per tutta la popolazione” spiega Attilio Fontana, presidente della Lombardia. 

Fontana critica il nuovo DPCM, che ‘è la mancanza di regole ben precise che servono per gestire la riapertura, non si è parlato ad esempio di controllo sul trasporto pubblico, non si è detto niente su cosa devono fare le famiglie per poter gestire i bambini’. 

“Se all’inizio sono stato sicuramente un grande sostenitore del grande rigore, adesso tenuto conto del fatto che ormai è assolutamente accertato che dovremo convivere“ e quindi “finché non si individuerà un vaccino, credo che forse si sarebbe potuto allentare un po’ i condizionamenti delle chiusure magari imponendo più attenzione nei controlli, nelle misure che devono essere adottate” commenta Fontana in proposito. 

Mascherine a Brescia dalla Cina

Intanto il fan club cinese di Baggio ha inviato una fornitura di mascherine dalla Cina con la scritta ‘Forza Brescia’. “Non ci sono parole sufficienti per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questa meravigliosa iniziativa, un abbraccio e grazie a tutti” ha commentato Andreina Baggio. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *