TAV Brescia Verona a Lonato, bando da 205 miliardi di euro 

TAV Brescia Verona

Un super bando da 205 miliardi di euro per costruire un maxi tunnel sul lago di Garda, un galleria naturale per la ferrovia ad alta velocità che da Lontano arriverà a Desenzano costeggiando la A4 lungo le campagne. 

Il bando è stato pubblicato da CEPAV per RFI, Rete Ferroviaria Italiana: partirà da Mazzano a Verona Ovest, fino a Sommacampagna, e sarà lunga 45,5 km, 16,8 dei quali in galleria. La galleria di Lonato in particolare sarà lunga 5 km, arriverà a circa 8 km di scavo. 

La scadenza del bando è fissata a febbraio, c’è tempo fino al 10 gennaio per la richiesta di sopralluogo e al 4 febbraio per fare un’offerta, solo in via telematica.  

Polemiche sul bando 

Polemiche erano state sollevate ad inizio dicembre dopo che Francesca Businarolo, deputata M5S, aveva fatto notare che la gara per la galleria di Lonato era andata completamente deserta. “Il valore dell’appalto è importante, 204.983.361,21 IVA esclusa, ed è lecito pensare ad un ipotetico interesse di una pluralità di aziende non solo nazionali ma anche internazionali. È dunque una vicenda che va chiarita. Inoltre, a questo punto: esistono richieste al Governo e/o alla Commissione Europea di derogare all’obbligo di affidare il 60% dei lavori mediante gara pubblica?; i ritardi nella realizzazione della Galleria di Lonato possono comportare nuovi costi per lo Stato?; sono state fatte richieste di modificare l’accordo economico sottoscritto tra le parti? Spero di avere presto risposte” dice. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *