Giappone, Pil da record: mai così alto dal 2006

Il Pil del Giappone brilla come non mai: l’espansione economica è la più forte dell’ultimo decennio.

giappone

La borsa di Tokyo ha chiuso sull’onda del -0.9%, mentre i listini di Hong Kong e Shanghai sono saliti attorno al punto percentuale. Tuttavia, nonostante le performance della borsa di Tokyo abbiano lasciato a desiderare, il Giappone ha comunque messo a segno il miglior Pil degli ultimi dieci anni: il prodotto interno lordo del Paese è infatti cresciuto dell’1% nel secondo trimestre dell’anno, facendo registrare la più lunga fase espansiva dal 2006.

Questo risultato infatti segna il sesto rialzo trimestrale consecutivo del Pil nipponico, con un valore che in termini annui è quindi in salita del 4%. La domanda interna, ha dichiarato il governo di Tokyo, ha mostrato un andamento gratificante rispetto alla crescita segnata nel primo trimestre.

Il Giappone sta comunque beneficiando delle esportazioni, legate soprattutto agli investimenti in vista delle Olimpiadi 2020. In aumento anche i consumi privati (+0.9%) che salgono decisamente rispetto al primo trimestre 2017.

Tutt’altra storia in Cina, dove si è registrato invece un forte rallentamento della produzione industriale, con un dato che a luglio si ferma al 6.4%, a fronte del 7.6% registrato nel mese precedente. Il dato cinese ha deluso non poco gli osservatori, che avevano infatti previsto una crescita della produzione industriale nella misura del 7.1%.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi