Padoan rassicura: “Lascio i conti pubblici in sicurezza”

Il ministro Padoan rassicura: “Lascio l’Italia con i conti pubblici in regola”.

padoan

“L’ultima cosa che un ministro dell’Economia vuol fare è sprecare la manovra, che fondamentalmente è la cosa più importante dell’anno di lavoro”. Questa la dichiarazione fatta dal ministro Pier Carlo Padoan nel corso del Festival Economia di Trento.

A tal proposito Padoan ha anche aggiunto che “il mio compito in questa condizione politica è di lasciare il paese con i conti pubblici in sicurezza, e questo mi sento in grado di dirlo”. “Chiunque si occuperà della prossima legge di Bilancio – ha poi precisato – avrà spazi dati dalla proiezione della manovrina e dallo sconto chiesto all’Europa”.

Per quanto riguarda il cuneo fiscale, Padoan ha detto che il governo Renzi ha compiuto diversi passi in avanti per abbassarlo, e che la crescita, in questi ultimi giorni certificata come migliore rispetto alle previsioni, sia anche un po’ figlia di questa politica.

Insomma, le parole di Padoan hanno lasciato intendere che ci siano margini per ritenere che il ministro dell’Economia, di qui a breve, sarà qualcun altro: ormai tutte le forze politiche più importanti stanno facendo pressing per correre a elezioni anticipate, soprattutto in questa fase, con una legge elettorale approvata a larga maggioranza.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi