Pil Sardegna scende: controtendenza rispetto al meridione

Pil Sardegna scende: la situazione di controtendenza che traina anche il reddito medio, la ricchezza e i consumi

Mentre nel resto del meridione il prodotto interno lordo non sembra poi navigare in acque così infelici, lo stesso non si può certo dire del Pil in Sardegna, che si trova ad arretrare, anche in maniera abbastanza importante: si parla infatti di una discesa rapida e sostanziale del Pil che, in questa regione, deve affrontare dei cali sostanziali anche dello 0,7%. A sorpresa, il calo del Pil sardo è allo stesso livello di quello della Valle d’Aosta: insieme, queste due regioni segnano infatti i risultati in assoluto più negativi.

Pil Sardegna scendeÈ quanto emerge adesso dai dati che abbiamo dall’Istat, in cui troviamo che nell’isola sarda la ricchezza per abitante è di circa 19mila euro: nel resto del sud Italia, invece, essa è attestata intorno a 17,8 mila euro per abitante, comunque bassa ma sicuramente in linea con i dati degli ultimi anni. La Sardegna, invece, presenta i suoi dati un po’ a sorpresa, in cui si assiste ad un calo che è ben in linea anche con l’aumento medio del reddito, che non supera i 400 euro.  Scendono, di conseguenza, anche i consumi per famiglia, che registrano dati abbastanza negativi, specialmente se confrontati con quelli degli ultimi anni.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi