Vivendi prova a ricucire con Mediaset: si lavora a una nuova proposta

Vivendi prova a ricucire i rapporti con Mediaset elaborando una nuova proposta d’affari. Mediobanca sarà parte di questo schema.

vivendi

Dopo la rottura consumatasi a fine luglio, i francesi di Vivendi provano a ricucire lo strappo con Mediaset. Secondo quanto riporta il Sole 24 Ore, il gruppo d’oltralpe starebbe lavorando a una proposta da portare all’attenzione del Biscione, una proposta che si ritiene possa essere sufficientemente appetibile per voltare definitivamente pagina e per riaprire un’era di intesa con il gruppo di Berlusconi.

In questo nuovo schema, Vincent Bolloré, patron di Vivendi, avrebbe deciso di coinvolgere anche Mediobanca di cui rappresenta un importante azionista.

Non si conosce ancora il contenuto di questo nuovo schema, ma fonti vicine a Vivendi giurano che stavolta la proposta sarà così buona che difficilmente Mediaset deciderà di tirarsi indietro. E in effetti serve proprio uno shock per ricucire dei rapporti che non solo si sono rotti, ma che in questa rottura hanno anche raggiunto toni esasperati (come la minaccia di Mediaset di denunciare civilmente e penalmente il gruppo Vivendi).

Del resto la decisione dei francesi di acquistare solo il 20% di Mediaset Premium – quando l’accordo di aprile prevedeva invece un’acquisizione totale -, non è proprio andata giù al colosso di Cologno Monzese.

In ogni caso, la fuga di notizie che parla di un presunto nuovo accordo tra italiani e francesi sta riportando in auge un po’ di cauto ottimismo. Non a caso il titolo Mediaset ha aperto la seduta odierna a Piazza Affari con un +2.47%.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi