Canone Rai agosto: quanto si paga in bolletta?

Canone Rai agosto: paghi 80 euro e non 70

Il pagamento del Canone televisivo sta mettendo in crisi migliaia di italiani alle prese con le nuove regole sul pagamento dell’imposta contenute nella Legge di Stabilità 2016 che ha voluto che il canone televisivo venisse inserito in bolletta della luce, insieme alla fornitura elettrica.

Canone Rai agostoSi parte dal presupposto che il cliente di una compagnia di elettricità sia anche in possesso di un dispositivo atto alla ricezione dei canali televisivi e, per questo motivo, si ritiene che debba pagare il canone. E questo pagamento viene inserito in bolletta, onde evitare le migliaia di evasioni che ogni anno si sono perpetrate tra gli italiani.

Il pagamento sarebbe dovuto partire il 1° luglio 2016 ma non tutti i contribuenti hanno ricevuto lo stesso tipo di importo: infatti, chi ha ricevuto il Canone Rai agosto in bolletta della luce non deve pagare l’importo di 70 euro ma di 80 euro, ovvero 10 euro in più rispetto a quanto vociferato. Perché? Molto semplice: il pagamento dell’imposta televisiva dovrebbe essere di 100 euro totali, che vengono spalmati in rate bimestrali a seconda della data di ricezione della bolletta di fornitura elettrica.

Considerando che si va a ritenere una rata di dieci euro per ogni mese, il pagamento del Canone Rai agosto è, quindi, di 80 euro e non di 70 come previsto per il mese di luglio.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi