Importo Canone TV: potrebbe essere ridotto a 90 euro

Importo Canone Tv sarà ridotto: si parla di una riduzione del 10%

Si vociferava già qualche mese fa di una possibile riduzione dell’importo Canone TV, ma adesso il pagamento dell’imposta televisiva è di nuovo oggetto di discussioni: infatti, sebbene a partire dal 1° luglio 2016 sia stato stabilito il pagamento in bolletta per l’imposta televisiva, nuovi cambiamenti all’orizzonte potrebbero essere previsti con l’inserimento del Canone TV all’interno della prossima Legge.

importo-canone-tvIl cambiamento sostanziale dovrebbe riguardare per lo più l’importo del canone televisivo, che non sarà più di 100 euro l’anno, ma di 90 euro, con una riduzione del 10% che si andrà a sommare alla riduzione a cui già abbiamo assistito nel corso di questi mesi. Infatti, con il pagamento del Canone in bolletta si è già assistito ad una riduzione importante dell’importo del canone, ma probabilmente a partire dal prossimo anno si potrebbe andare a risparmiare ancora di più.

La notizia va presa con le dovute precauzioni, ma è del tutto possibile che l’importo venga davvero ridotto: in sostanza, non cambierebbe nulla nella rateizzazione – che come sempre dovrebbe essere bimestrale o mensile, a seconda dell’agenzia che si occupa della fornitura di energia elettrica – ma ci saranno dieci euro in meno da pagare, una riduzione abbastanza importante.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi