Salgono a 200 le assunzioni di Italo

Italo

Italo vuole procedere a nuove assunzioni. Delle già 150 unità di un paio di mesi, se ne aggiungono altre 50. Tutte le figure verranno inquadrate nella squadra di Ntv.

Per quanto riguarda le posizioni di analista inventory e junior corporate finance, si richiede un background tecnico con laurea in discipline economiche, ingegneria o statistica. L’analista inventory avrà il compito di monitorare l’andamento economico e la gestione delle strategie dei prezzi e dei prodotti che vengono solitamente offerti dalla società. Invece, il junior corporate finance dovrà avere particolare attitudine nell’ambito finanziario.

Verranno anche aperte nelle prossime settimane posizioni che riguardano il junior business controller, l’addetto logistico e il responsabile della pianificazione e della programmazione flotta, tutte figure che si occuperanno dell’aspetto economico aziendale. Tutte le posizioni sopra elencate andranno ad implementare quelle già selezionate a febbraio, ossia hostess, steward ed operatori d’impianto.

“Stiamo ottenendo grandi numeri”, ha affermato Ilaria Alfonso, responsabile Selezione e Comunicazione interna. “Fino ad oggi, sono 60 mila le candidature che abbiamo ricevuto, di cui 16 mila per hostess e steward e 6 mila per operatori d’impianto, mentre quelle rimanenti per le posizioni di macchinista, di ingegnere e di staff in generale”.

Partirà il 20 maggio a Roma il primo corso di formazione per gli operatori d’impianto già selezionati, mentre il 13 maggio e il 10 giugno il primo e secondo corso rispettivamente per hostess e steward. A partecipare saranno in 25 per entrambe le figure lavorative, che verranno implementate a settembre con nuove selezioni e conseguenti corsi di formazione, che inizieranno probabilmente in autunno.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *