Balotelli va ad allenarsi, il Brescia lo manda via 

È accaduto ieri mattina 

Continua la lotta intestina Balotelli vs Brescia. Mario Balotelli (ex) attaccante del Brescia licenziato in modo unilaterale dalla società due giorni fa, alle 21.30 di lunedì ha inviato alla società una mail dove annunciava di essere pronto a tornare ad allenarsi, nonostante il certificato medico che lo dichiarava malato di gastroenterite fosse attivo fino a ieri. 

Ma quando Balotelli è arrivo in campo ieri mattina, è stato accompagnato alla porta e gli è stato detto di rimanere a riposo perché non c’erano i tempi tecnici di organizzare il lavoro per lui. 

Ma dopo essere tornato martedì mattina al centro di Torbole Basaglia, sede di allenamento del Brescia, è stato mandato a casa. Il Brescia, dopo aver licenziato Balotelli, non gli consente quindi di continuare ad allenarsi. Adesso dite che non voglio allenarmi” ha dichiarato ironicamente Balotelli ai giornalisti presenti sulla scena. 

La risposta del Brescia 

Balotelli doveva osservare ancora un giorno di malattia. Ieri sera alle 21.30 ha mandato una mail nella quale comunicava che il suo medico di base gli aveva dato il via libera perchè guarito dalla gastroenterite, ma in questi casi bisogna prima comunicare all’Inps e quindi non c’erano i tempi tecnici per farlo allenare. Lo aspettiamo domani mattina” ha spiegato la società del Brescia in una nota rilasciata. Ora sull’ennesimo caso della diatriba Mario-Brescia si dovrà esprimere il Collegio Arbitrale. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *