Tassi e Brexit: come si muoverà la BCE nella riunione di domani?

Domani ci sarà il primo meeting della BCE dopo il referendum che ha sancito l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea: quali mosse attendersi sui tassi?

presidente bce

Per domani, giovedì 21 luglio, è stata fissata in agenda un’importante riunione della Banca Centrale Europea al termine della quale dovrebbero essere annunciate nuove linee di politica monetaria. L’appuntamento si preannuncia a dir poco importante, poiché rappresenta il primo meeting organizzato nel post-Brexit.

E proprio per preparare gli investitori a quelli che potrebbero essere gli scenari futuri e permettergli di approfittare di una prevista volatilità dei mercati, Adrian Hilton, gestore obbligazionario di Columbia Threadneedle Investments, ha pensato bene di fornire qualche consiglio utile.

Hilton ritiene che non vi siano ragioni per cui pensare che la Banca Centrale Europea abbia a disposizione molte prove sul possibile effetto della Brexit, e proprio questa mancanza di dati certi raccolti nel dopo referendum del Regno Unito, combinata alla capacità di ripresa dei mercati, rendono un po’ difficile il prefigurarsi di “veri scossoni”. A suo dire, l’istituto guidato da Mario Draghi preferirebbe conoscere le conseguenze dovute alle sue misure di allentamento prima di fornire un parere su eventuali prossimi stimoli.

Ciò non significa che l’attenzione non debba comunque rimanere alta. D’altra parte è importante tenere conto del fatto che l’inflazione dell’Eurozona, oramai, raggiungerà assai difficilmente il target del 2% che la BCE si era fissata per il medio termine. Inoltre nella conferenza stampa di domani si respira aria di attesa in merito a dei possibili tagli dei tassi di rifinanziamento e si ritiene anche probabile che la BCE possa modificare il programma di acquisto dei titoli. A parte qualche piccola mossa “di routine”, insomma, Draghi dovrebbe continuare a rimanere alla finestra.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi