Brescia nella top ten della raccolta differenziata

I dati premiano Brescia

A Brescia la raccolta differenziata tocca quota del 76,4% facendo entrare la città fra quelle che riciclano di più in tutta Italia. Un buon riconoscimento per la leonessa d’Italia dove, dicono i numeri, il sistema del riciclo rifiuti funziona, soprattutto se si pensa che fino a 10 anni fa eravamo fermi al 35%.

Bagnolo Mello premiata fra comuni Ricicloni

E fra i comuni che riciclano di più in assoluto, si trova anche Bagnolo Mella (differenziata a 88,3%). Che è un comune Riciclone, uno di quelli dove la raccolta differenziata ed il riciclo funzionano meglio in Italia. Insomma, in Lombardia le cose vanno bene, spiega Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia.

“La Lombardia rappresenta una regione virtuosa nell’ambito della gestione della raccolta differenziata. Ora però deve agire con azioni concrete di prevenzione della produzione di rifiuti, presupposto essenziale per alimentare un circuito virtuosoe mettere in campo impianti innovativi di economia circolare. Pur essendo tra le regioni più significative nella gestione della risorsa rifiuto, vi sono ancora territori che superano di il 50% di raccolta differenziata o province in cui non vi è nemmeno un comune che rientra nella nostra classifica che monitora proprio la propensione alla riduzione della produzione di rifiuti pro-capite”.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *