La Giunta approva bando per economia circolare 

C’è tempo fino ad agosto  

La Giunta Lombardia ha approvato una delibera che mette a disposizione 2 milioni di euro per un bando dedicato al finanziamento di progetti di economia circolare e riuso dei materiali. Con la consueta attenzione per l’ambiente che caratterizza la giunta lombarda, questo bando mette così a disposizione 2 milioni di euro per sostenere progetti a favore del riutilizzo di materiali riciclati e di prodotti che derivano da cicli produttivi.

In totale, un milione di euro sono stati stanziati dalla Regione e un milione dalle Camere di Commercio per mezzo di Unioncamere. 

Un tema caro alla Regione 

Questo è un tema di cui si dibatte. Come è nella tradizione del buon governo di Regione Lombardia noi traduciamo questo concetto di economia circolare nella realtà. Le nostre imprese, per essere competitive, devono continuamente poter aggiornarsi e innovarsi nell’ottica di una sostenibilità sempre più applicata” commenta l’assessore allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzonli.

L’assessore all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo aggiunge che l’economia circolare “rappresenta una leva di sviluppo importante per la nostra regione e questa delibera rappresenta un’opportunità per offrire ulteriore impulso a una produzione sempre più green. Vogliamo poter cogliere le sfide globali, anche sotto il profilo economico attraverso nuovi sistemi di consumo e modelli di sviluppo”. 

Per presentare i progetti c’è tempo dal 10 giugno fino alle ore 12 del 2 agosto 2019, in internet su https://webtelemaco.infocamere.it. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *