Assicurazioni, i veicoli a guida autonoma rivoluzioneranno il settore

auto a guida autonoma

Il futuro rappresentato dai sistemi a guida autonoma apporterà sostanziali modifiche nel settore delle assicurazioni auto, rendendole più economiche e diverse. Innanzi tutto, il guidatore non sarà più tale ma soltanto un semplice passeggero. Da qui ci sarà una modifica sostanziale dei prodotti assicurativi, i quali dovranno tenere conto, in caso di sinistri, ad errori del sistema autonomo piuttosto che di un errore umano.

A coprire gran parte del premio assicurativo saranno costruttori e compagnie che forniscono la tecnologia necessaria per costruire le auto a guida autonoma. Partendo da questo presupposto, verranno introdotti nuove tipologie assicurative studiate appositamente per questi veicoli.

Naturalmente, i veicoli a guida autonoma saranno composti da strumentazione di bordo di elevato livello tecnologico e quindi molto costosa. Quindi, non solo le parti meccaniche andranno assicurate, ma anche gli avanzatissimi sensori. Inoltre, con l’avanzare del livello tecnologico con cui verranno assemblate le auto future, sarà necessaria anche un’assicurazione che copra i rischi insiti in un eventuale hackeraggio. Tutti questi elementi, messi insieme, potrebbero far lievitare i costi assicurativi.

Questo paventato futuro è allo stato attuale ancora molto lontano: le auto a guida autonoma completa sono ancora agli albori e richiedono ancora un lungo lavoro di sviluppo. Va ad aggiungersi l’attuale inadeguatezza delle infrastrutture per accoglierle, che spingono questo futuro ancora più in là.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *