Ritrovate le due 16enni scomparse a Brescia 

Tutte e due stanno bene

La buona notizia di Natale per Brescia è che entrambe le ragazze di 16 anni che nei giorni scorsi erano scomparse in provincia sono tornate a casa, sane e salve. Sia Melania Peroni che Nadia Bacchetti sono state ritrovate nelle ore scorse, facendo tirare un sospiro di sollievo ai genitori ed ai cari estremamente preoccupati per la scomparsa delle due minorenni.

Melania Peroni e Nadia Bacchetti erano ospiti di una casa famiglia a Brescia, e assieme hanno deciso di non recarsi a scuola per scomparire il 19 dicembre 2019, gettando nell’ansia la comunità intera. 

Ignoti i motivi dell’allontanamento 

Melania Peroni era ricomparsa dopo qualche giorno e in buone condizioni a casa della madre, ma non aveva dato notizie utili per il rinvenimento di Nadia, che è stata trovata il 24 dicembre sera. 

La ragazza avrebbe trovato rifugio a casa dei parenti e poi si è mostrata di nuovo. Ora gli inquirenti sono al lavoro, per capire i motivi reali dell’allontanamento delle due ragazze dalla casa famiglia, dopo tanti giorni di apprensione per le famiglie e le comunità coinvolte. Fin dall’inizio per entrambe le 16enni si era paventato un allontanamento volontario dalla struttura dove vivevano. Ancora una volta però si può dire che tutto è bene ciò che finisce bene e che gli appelli per le ragazze scomparse sono andati a buon fine: le due 16enni sono tornate a casa sane e salve. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *