Sciopero nazionale, il 24 luglio stop anche a Brescia

Cosa sapere

Sciopero nazionale del 24 luglio, i trasporti saranno messi a dura prova durante la giornata che vedrà fermarsi i mezzi di moltissime città italiane. Lo ““Sciopero nazionale il prossimo 24 luglio in tutti i settori del trasporto pubblico locale, ferroviario, merci e logistica, marittimo e porti, autostrade, taxi, autonoleggio e il 26 luglio in tutto il trasporto aereo” nazionale è stato proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Autoferrotranvieri ed è l’ennesimo di luglio.

Disagi previsti anche a Brescia e Desenzano, come comunica Brescia Mobilità. Tuttavia l’orario dell’agitazione è abbastanza contenuto: sarà dalle 19.30 alle 23.30 di mercoledì 24 luglio, un orario che dovrebbe salvaguardare la maggioranza dei lavoratori. I disagi possono estendersi mezz’ora prima e mezz’ora dopo l’agitazione. 

I mezzi fermi a Brescia 

L’agitazione del 24 luglio durerà 4 ore e coinvolge il servizio pubblico urbano ed extraurbano. Possono aderire anche treni e taxi. 

Durante lo sciopero del 24 luglio le corse della metro di Brescia potrebbero subire delle modifiche dalle ore 9 alle ore 13.00. Le tratte di NaviGarda che sono coinvolte dallo sciopero sono quelle fra le ore 11 e le ore 15. I bus possono scioperare dalle 19.30 alle 23.30. I treni sciopereranno per otto ore, dalle 9 alle 17 di sera. Stop anche per i traghetti ed il trasporto merce. 

Il 26 luglio è programmato invece uno sciopero nazionale degli aerei. Lo sciopero del 24 luglio è previsto in tantissime città d’Italia ma viene sempre garantito il rispetto delle fasce di garanzia, che variano da città a città. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *