UBI Banca, piano da 10 mlrd per Brescia-Bergamo 

Aiuto al territorio 

UBI Banca lancia Rilancio Italia, con il Consiglio di Amministrazione di UBI Banca presieduto da Letizia Moratti che ha varato un programma con un insieme di interventi urgenti del valore fino a 10 miliardi di euro. Si tratta di un investimento per assicurare la continuità operativa del gruppo a fronte di crisi di liquidità che, si prevedono purtroppo, a causa del coronavirus, su Brescia e Bergamo.

Il piano è rivolto a clienti residenti e attivi in tutte le aree di presenza del Gruppo e permette di poter sostenere la ripartenza nei prossimi mesi. 

“Fondamentale per il territorio” 

“Il Gruppo UBI è parte essenziale del sistema economico nazionale, e operatore imprescindibile nell’asse industriale Bergamo-Brescia: una delle tre aree industriali più importanti d’Europa. Lo storico legame con il territorio e un forte senso di responsabilità ci portano ad agire con determinazione per aiutare le famiglie e le imprese ad affrontare la crisi. La forza del nostro bilancio e il radicamento territoriale ci permettono di proporre «Rilancio Italia» per sottolineare l’impegno di una grande banca a favore del Paese” dice Victor Massiah, Consigliere Delegato di UBI Banca.

“Abbiamo imparato, in questi ultimi anni, che semplicemente tentare di ridurre la spesa, senza favorire la crescita, è un qualcosa che mette in difficoltà il Paese. Non possiamo non pensare al futuro”. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *