Amazon, l’offensiva della Cina e il muro di Trump

cina

Il commercio selvaggio di azioni Amazon e di altri titoli tecnologici su Wall Street si sta diffondendo in Europa. Anche se il presidente Trump, oltre ad aumentare le tasse, aumenterà anche i costi di spedizione per Amazon, ciò non dovrebbe avere alcun rapporto diretto con le altre compagnie internazionali. Poiché Amazon è stato ed è un’azienda leader sul mercato statunitense, il calo del prezzo delle sue azioni ha indotto gli investitori a rimpiazzarle.

La violazione di alcuni livelli tecnici chiave nei mercati statunitensi è fonte di preoccupazione. L’S&P 500 è sceso sotto la media mobile a 200 giorni per la prima volta dal 2016. I principali benchmark in Europa sono già al di sotto dei rispettivi 200.

La preoccupazione che gli Stati Uniti e la Cina siano al culmine di una guerra commerciale non si dissiperà. La Cina ha annunciato nella giornata di lunedì di aver implementato le tariffazioni su 128 tipi di merci statunitensi. Questa implementazione è la risposta ufficiale, da parte del governo cinese, alle tariffe sull’acciaio e sull’alluminio imposte da Trump.

In aggiunta alla guerra di commercio, Trump ha collegato la necessità di creare un muro di confine con il Messico. Nella giornata di ieri, le tendenze delle PMI manifatturiere sono state pubblicate in Europa e nel Regno Unito. La maggior parte degli indici sono rimasti in linea con le stime precedenti. L’attività manifatturiera in Europa è leggermente diminuita, ma rimane elevata rispetto agli ultimi anni.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *