Calo prezzi immobili, i dati Istat positivi

Istat registra un calo prezzi immobili dell’1,2%

Si registra ancora un determinante calo prezzi immobili in Italia, sia per quel che riguarda le nuove abitazioni sia per quanto concerne le case già esistenti messe in vendita. A dare notizia in merito ai nuovi dati sono le rilevazioni effettuate dall’Istituto di Statistica, che ha individuato un sostanziale calo dei prezzi delle case nell’ultimo anno: il calo è dell’1,2% ma la diminuzione è stabile e costante.

Calo prezzi immobiliRipresa discreta ed ancora timida delle compravendite in Italia, ma comunque rilevante se si fa riferimento alla situazione dello scorso anno, in cui il prezzo degli immobili sia nuovi che esistenti era decisamente più elevato. Tutto ciò è indicativo segno che il settore dell’acquisto immobili è diretto verso un aumento costante di fiducia: l’Istat ha infatti comunicato che nei primi tre mesi dell’anno in corso il prezzo delle case è calato dello 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti, con un sostanziale calo rispetto allo scorso anno che è invece attestato a -1,2%.

Il clima è abbastanza positivo e sembra determinare anche un aumento della fiducia delle famiglie italiane: il calo del prezzo delle case si registra a -1,4% per le abitazioni già esistenti, e a -0,7% per le case nuove.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi