Green economy cresce: si riduce impatto ambientale e si risparmia

Green economy cresce: le aziende che puntano sul risparmio di energia sono sempre di più

In una società sempre più tecnologica e sempre più avanzata, trovare delle aziende che siano in grado di garantire anche un notevole rispetto per l’ambiente e per la natura non è poi così facile. E quando ciò accade, probabilmente si tratta sempre più di una scelta da premiare: la green economy – così viene chiamato quel ramo aziendale dedicato proprio agli investimenti in energia pulita ed economia verde – è qualcosa che anche nel nostro paese sta ottenendo un discreto risultato.

green-economy-cresceSecondo l’ultimo rapporto di GreenItaly 2016 – pubblicato da Fondazione Symbola e Unioncamere – pare proprio che la tecnologia verde, ovvero quella parte dedicata alla riduzione dell’impatto ambientale e volta ad una sostenibilità migliore, stia riscuotendo un certo successo, per i più svariati motivi. Da un lato perché le aziende che operano in questa visione sono volte a risparmiare energia – e quindi anche denaro – e dall’altro perché vanno a diminuire anche le emissioni di anidride carbonica, con ottimi risultati sia in fatto di denaro che dal punto di vista dell’impatto ambientale.

Tecnologie verdi, energia pulita, riduzione dell’impatto sull’ambiente, sono solo alcune delle prospettive felici della green economy; ad esse, si affiancano anche le migliori risorse lavorative, visto che le aziende che puntano sul risparmio di energia sono anche volte a sostenere occupazione e lavoro.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi