Legge italiana sprechi, per Carrefour è la migliore

Carrefour si esprime su legge italiana sprechi e sostiene: “E’ la migliore”

Una delle maggiori e più importanti necessità relative al risparmio è quella di portare avanti idee ed azioni volte anche al risparmio alimentare: perché ciò non significa solo un punto in avanti per quel che riguarda l’impatto economico, ma anche per ciò che concerne l’impatto ambientale che si ottiene evitando gli sprechi di cibo.

Legge italiana sprechiLa legge italiana sprechi alimentari è, secondo Carrefour, la migliore in assoluto. A sostenerlo è la nota azienda di vendita prodotti alimentari e non solo a largo raggio, che ha dato voce a Flavia Marè, la responsabile del reparto assicurazione qualità e coordinatrice di Carrefour Italia, che ha dichiarato che la legge italiana contro gli sprechi alimentari è “rispetto a quella francese, di gran lunga migliore”, in quanto “è basata sugli incentivi e sulla valorizzazione delle buone pratiche, sulla capacità di creare relazioni durature tra i soggetti coinvolti che tengono conto delle esigenze e capacità reciproche”.

Ma ovviamente non basta: è molto importante continuare su questa strada, per far sì che le persone prendano una sempre maggior coscienza e consapevolezza della possibilità di evitare le eccedenze, non solo perché esse hanno un impatto economico a piccolo raggio (sulle singole persone e sul singolo consumatore) ma anche per l’impatto economico che, invece, hanno su larga scala.

 

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi