Lotta sprechi alimentari, al via campagne di comunicazione

Progetto di lotta sprechi alimentari, combattere le eccedenze di cibo attraverso una rieducazione funzionale

Al via campagne di comunicazione e di sensibilizzazione contro gli sprechi di cibo e le eccedenze: è quanto emerge da recenti informazioni secondo le quali produttori e consumatori si uniranno per contrastare una delle abitudini senz’altro più dannose al giorno d’oggi, che è data proprio dallo spreco alimentare.

lotta-sprechi-alimentariNonostante le abitudini stiano lentamente cambiando – complice la crisi economica, si fa più attenzione a cosa si mette nel carrello della spesa – accade ancora troppo spesso che le persone effettuino spese non necessarie, finendo così con il gettare nell’immondizia il cibo. Tonnellate di alimenti vengono gettati ogni anno nei bidoni della spazzatura delle nostre abitazioni: ed è proprio per evitare questo comportamento che Federalimentare, Federdistribuzione, Unione nazionale consumatori e Banco alimentare hanno deciso di portare avanti un progetto dal nome “Life-Food, waste, standup” rivolto ai cittadini contro lo spreco di cibo.

Il progetto avrà inizio a partire dal prossimo anno – gennaio 2017 – e si propone di informare, sensibilizzare, e rieducare i consumatori verso acquisti più oculati ed intelligenti. Coinvolgerà anche diverse imprese agroalimentari, ed i consumatori potranno essere assistiti ed informati grazie alla presenza di sportelli informativi che verranno dislocati per le città italiane di 15 regioni.

 

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi