Ripresa economia italiana: secondo la grande distribuzione non c’è

Ripresa economia italiana: in Italia si spende di meno, e si mangia di meno (ma meglio)

Secondo le notizie che giungono da dati ed analisi condotti dalla grande distribuzione, non si può ancora parlare di una ripresa economia italiana: infatti, stando alle indagini che sono state portate avanti nel settore del commercio alimentare, gli italiani sono ancora sfiduciati e hanno ‘paura’ di acquistare, motivo per cui sono sempre più trattenuti, rischiando così di non far decollare la tanto agognata ripresa.

ripresa-economia-italianaIl comportamento degli italiani in merito agli acquisti è abbastanza comprensibile, ma anche nettamente difficile da gestire per le grosse marche di alimentari: il rapporto condotto dalla Coop – Rapporto 2016 – parla infatti molto chiaro e sottolinea quali sono le nuove tendenze degli italiani in fatto di cibo, non solo in relazione a nuovi gusti e nuove necessità – primo fra tutti il salutismo – ma anche dal punto di vista dell’economia. Secondo il Rapporto 2016 che è stato presentato a Milano, si mangia di meno in Italia: si riducono quindi gli acquisti, ma rimane comunque costante l’attenzione alla salute, anzi questo elemento cresce facendo aumentare i consumi di carne, pesce, e frutta (fresca e secca). Si riducono invece il consumo di pasta e di zuccheri raffinati, mentre aumenta anche il consumo di cibi etnici e di cibi più leggeri o ‘bio’ – con una specifica attenzione alla salute.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi