Scorte automobilistiche limitano le perdite per l’Europa, ma non è tutto ok

rc auto

Per tempo le azioni europee hanno lottato per trovare una direzione poiché le perdite dovute all’incertezza intorno a un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina sono state ridotte da un balzo delle scorte automobilistiche a seguito dei colloqui di fusione tra Fiat Chrysler e PSA Group.

La casa automobilistica italo-americana Fiat Chrysler ha confermato i colloqui di fusione con la rivale francese PSA, un potenziale accordo che potrebbe rimodellare l’industria automobilistica globale e creare una potenza europea.

Le azioni di entrambe le società sono aumentate tra il 7% e l’8%, superando l’indice di riferimento STOXX 600.  Tuttavia, le preoccupazioni sul patto commerciale USA-Cina sono riemerse dopo che un funzionario dell’amministrazione statunitense ha affermato che potrebbe non essere completato in tempo.

La tecnologia sensibile al commercio e le azioni legate alle materie prime sono state le principali declinazioni tra i sottosettori europei. Deutsche Bank ha perso il 5% dopo aver riportato una perdita per il secondo trimestre consecutivo, in parte a causa dei costi di una ristrutturazione. I mercati ora attendono una serie di indicatori economici della zona euro che faranno luce sulla salute del blocco commerciale, insieme a un taglio atteso dei tassi da parte della Federal Reserve.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *