Slovacchia, l’economia cresce nonostante qualche lieve flessione

Slovacchia

Fra le economie emergenti in Europa, quella slovacca sembra aver preso piede nonostante che gli imprenditori slovacchi si siano lamentati di un grave deterioramento del contesto imprenditoriale, anche se si aspettano ancora uno sviluppo economico positivo.

Il contesto imprenditoriale in Slovacchia ha continuato a peggiorare verso la fine del 2017, con le aziende che lamentano carenza di personale, ampia burocrazia e legislazione di scarsa qualità; l’indice PAS è sceso del 2,2% portandosi a 47,5 punti. Il contesto imprenditoriale risente maggiormente della mancanza di lavoratori, mentre per quanto riguarda le norme legislative, gli imprenditori sono molto critici riguardo agli emendamenti alla legge contabile.

Allo stesso tempo, le imprese slovacche hanno valutato positivamente l’emendamento al codice commerciale per prevenire fusioni sleali, nonché accogliere una modifica della legge sull’imposta volta ad accelerare il rimborso dell’IVA e ad aumentarne il controllo e la trasparenza, così come le misure che riducono la burocrazia.

Peter Mihók, Presidente della Camera, ha recentemente dichiarato quanto segue: “Per quanto riguarda lo sviluppo previsto dell’economia slovacca, la sfida riguarderà principalmente il sostegno alla scienza, alla ricerca e all’istruzione. La Slovacchia ha dimostrato la sua capacità in tutti i campi nei 25 anni della sua esistenza. Tuttavia, sia il 2018 che i prossimi anni riguarderanno principalmente la sostenibilità degli sviluppi positivi. Ciò richiederà cambiamenti significativi nel settore dell’istruzione in termini di preparazione di futuri lavoratori qualificati, nonché nel campo della scienza e della ricerca”.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *