Pa, Madia: “Riforma pubblico impiego apre a rinnovo contratti”

La riforma della PA spianerà la strada per il rinnovo dei contratti nel pubblico impiego. Parola di ministro.

madia

La riforma della Pubblica Amministrazione è “il biglietto da visita migliore per esprimere la volontà non solo di aprire una nuova stagione contrattuale, ma anche di firmare una volta per tutte un contratto”. A parlare di un legame diretto tra il Testo unico del pubblico impiego, che è il cuore vero della riforma della Pa, e la possibile accelerazione sul rinnovo dei contratti degli statali è la ministra Marianna Madia.

Le norme attualmente in vigore, ha ammesso Madia, non forniscono “le condizioni per poter chiudere un contratto, e su questo ritengo sia giunta l’ora di intervenire”. Tra i punti cardine del Testo unico del pubblico impiego v’è la fine del precariato, la creazione delle condizioni per la riapertura della contrattazione e il riequilibrio tra contratto e legge, “il quale farà sì che ruoli e funzioni dell’uno e dell’altro vengano ristabilite”.

L’attuazione della riforma, ha garantito Madia, “mette fine al precariato” tra gli statali, fenomeno che costituisce un danno tanto alla reputazione della Pa quanto alla possibilità dei giovani di far valere per davvero le loro professionalità.

In settimana il Testo unico approderà in Cdm per l’approvazione preliminare. Dopo di che si andrà alla volta delle Camere e successivamente all’intesa con le Regioni. Passeranno in questo modo almeno tre mesi, ha spiegato la ministra, tempo che verrà sfruttato per introdurre eventuali aggiustamenti che potranno venir fuori a seguito dei suggerimenti e delle sollecitazioni provenienti dalle parti sociali.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi