Il trasloco a basso costo

Quanto costa traslocare? Molto, questa è la realtà. Però se il costo trasloco comprende alcune attività per cui è importante pagare dei professionisti del settore, è anche vero che alcune cose le possiamo svolgere da soli, eliminando dalla lista alcune operazioni.

Il preventivo

Traslocare non costa poco, si possono comunque tagliare le spese richiedendo diversi preventivi, per poi scegliere quello con una proposta migliore. Conviene sempre anche controllare cosa è compreso nel costo totale del trasloco: ogni operazione sarà specificata a preventivo, mentre tutto ciò che non viene compreso lo dovremo fare da soli.

Se ad esempio il preventivo riporta una voce di spesa per il materiale di imballo, non ci dovremo preoccupare di acquistare scatole, scotch o fogli di Pluriball. Potremo però contattare in anticipo l’azienda per richiedere di consegnarci qualche scatola ad preparare da soli.

Cosa si può fare senza aiuto

trasloco a basso costoAlcune attività che riguardano il trasloco possono essere rimosse dal preventivo, senza che questo ci causi enormi lavori da svolgere. Una delle attività che più spesso sono svolte da chi trasloca consiste nel preparare le suppellettili in piccole scatole. Si potranno preparare le confezioni anche con grande anticipo, precisando sul bordo di ognuna il contenuto, in modo chiaro e ben comprensibile.

Volendo è anche possibile eliminare dal preventivo lo smontaggio dei mobili, anche se è bene ricordare che smontare un armadio o una libreria può essere un’attività complessa: se lo facciamo noi è più probabile che romperemo qualcosa o smarriremo parte della ferramenta. Se si hanno dei dubbi sulle proprie capacità in merito, conviene affidare questo compito alla ditta di traslochi.

Spostare dei pesi

L’operazione più gravosa da svolgere durante il trasloco è quella di trasportare oggetti ingombranti e pesanti fino al piano strada, dove saranno caricati in un furgone apposito. Tale lavoro è particolarmente pesante, soprattutto per chi non l’ha mai svolto in vita sua.

Gli addetti dell’azienda di traslochi non solo sanno come effettuare questo tipo di lavoro nel modo migliore, ma speso hanno a che a disposizione mezzi e attrezzi idonei, che permettono loro di diminuire i carichi o di gestirli in modo corretto.

Se si decide di svolgere la gran parte del lavoro a soli è anche possibile contattare l’azienda di traslochi per chiedere l’intervento di facchini, che si preoccuperanno esclusivamente di spostare i pesi per noi e saranno pagati solo per le effettive ore di lavoro. Un buon modo per faticare meno ma anche per spendere il meno possibile.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi