Da oggi torna il caldo afoso, fino a 37° percepiti 

La fine di luglio porta afa

Gli ultimi giorni di luglio portano un caldo afoso con un netto rialzo delle temperature, fino a 37 gradi percepiti. Dopo una serie di settimane caratterizzate da un caldo ‘normale’ per la stagione, ora le medie si alzano, e a Brescia e provincia si conosce una fortissima impennata di calore che dovrebbe partire già da martedì, con un picco per giovedì e venerdì. 

Da martedì 

Tra lunedì e martedì il caldo inizierà ad intensificarsi soprattutto al Nord e sulle Tirreniche dove i valori termici spazieranno tra 30 e 35°C” dice Francesco Nucera, meteorologo di 3B Meteo. “Ma sarà nella seconda parte della settimana che i valori termici subiranno un ulteriore aumento”. “Farà caldo anche di notte con massime attorno ai 24-25°C nei centri urbani. Il clima risulterà anche piuttosto afoso con un crescendo del disagio fisico”. Le zone più colpite, secondo le previsioni meteo, saranno quelle del Nord Ovest, Valpadana, Sardegna e regioni tirreniche. 

Tornano sempre utili quindi i consigli del Ministero per evitare di stare male al sole. Il ministero consiglia di evitare l’esposizione diretta al sole dalle 11 alle 18, di cercare di idratarsi e non svolgere attività fisica nelle ore centrali della giornata. Si consiglia un’alimentazione leggera e fresca e soprattutto di bere molto per evitare di disidratarsi. Previsti comunque enormi disagi per questa ondata di caldo africano che, già a fine giugno, sta tempestando l’Italia. 

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *