Assicurazioni terremoti, Ania propone polizze a clienti colpiti dal disastro

Assicurazioni terremoti, le proposte di Ania Assicurazioni

In questi ultimi giorni, in seguito al disastro del terremoto che ha colpito il Centro Italia – con particolare interesse nelle zone di Amatrice, che è stata letteralmente rasa al suolo dal terremoto – si è di nuovo parlato della possibilità di individuare delle polizze assicurative per tutelare le persone che vivono nelle zone ad alta pericolosità sismica.

Assicurazioni terremotiDi questo tema si è molto discusso negli ultimi anni, ma non si è mai portata avanti un’idea di governo che stabilisse le priorità di coloro che vivono in zone sismiche, che potrebbero usufruire di una possibilità di assicurare beni e persone stesse in caso di disastro. Ma qualcosa si sta muovendo: infatti, l’impresa assicuratrice Ania ha recentemente fatto una importante proposta alle assicurazioni associate, che è quella di garantire per i clienti delle zone terremotate delle agevolazioni sulle polizze.

Secondo quanto è emerso nel comunicato effettuato da Maria Bianca Farina, molte sono le proposte per aiutare i clienti, prima fra tutte la sospensione delle azioni di recupero crediti, seguita dalla proroga dei termini di pagamento dei premi assicurativi.

Oltre a questa interessante proposta, però, sarà anche importante effettuare una valutazione sulle possibili iniziative future per sostenere anche la ricostruzione dei paesi colpiti dal terremoto.

300x250

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *