Punti decreto fiscale: ecco alcuni tra i più importanti

Punti decreto fiscale: il prossimo 14 novembre approdano le modifiche alle Camere. Ecco quali potrebbero essere i cambiamenti

Il prossimo 14 novembre 2016 ci sarà un nuovo incontro per quel che riguarda i cambiamenti in atto verso il decreto fiscale che sarà volto alla rielaborazione dell’attuale normativa: quali sono i cambiamenti importanti in atto? Per quel che riguarda il decreto, si pensa soprattutto alla rottamazione delle cartelle Equitalia, un argomento tra l’altro molto atteso perché consentirebbe ai contribuenti che sono in debito con il fisco, di ottenere una rateizzazione a condizioni ottimali.

punti-decreto-fiscaleInoltre, tra le altre novità ci sarà l’eliminazione degli studi di settore: in sostanza, a partire dal prossimo anno non si dovrà assolvere a specifici obblighi tributari e si potrà rafforzare il rapporto tra il contribuente ed il fisco in una maniera più adeguata. Inoltre, in caso di comunicazioni effettuate sull’Iva, non ci saranno multe e sanzioni così elevate: si tratterà, infatti, di multe che potrebbero essere ridotte fino alla metà in caso di adempimenti entro 15 giorni dalla scadenza.

Per ciò che invece concerne le scadenze, rimarrà invariata quella del 16 giugno per Iva, Imu e Tasi, mentre il 20 giugno sarà prevista la scadenza delle imposte reddituali come Irpef, Irap e Ires.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi