Guadagno con i Pokemon Go, l’idea di un ragazzo di Ravenna

Loris Pagano e la sua idea di guadagno con i Pokemon Go: 15 euro l’ora per giocare al posto tuo

Nell’era della tecnologia non stupisce affatto che una persona dotata di particolari abilità tecnologiche decida di sfruttare proprio queste abilità per guadagnare un po’ di denaro. Quello che al più potrebbe stupire è il fatto che, al giorno d’oggi, anche un gioco come Pokemon Go possa diventare un metodo per fare soldi: è quanto ha in mente Loris Pagano, un giovane di soli ventisette anni che ha deciso di utilizzare le sue capacità nel gioco per catturare i Pokemon a pagamento.

Guadagno con i Pokemon GoVentisette anni, Loris vive nel ravennate ed è un impiegato di un fast food: un ragazzo come tanti che però ha avuto un’idea in più. Quella di offrire le sue capacità per catturare, per conto terzi, i mostriciattoli tanto rincorsi da giovani e meno giovani che ogni giorno corrono per le strade con in mano il loro smartphone per dare la caccia ai Pokemon.

La sua idea di guadagno in tempi di crisi è molto particolare: Loris è uno degli allenatori che si trovano su ProntoPro.it, un portale dedicato alla ricerca ed all’offerta di lavoro, e per catturare i Pokemon per conto di altri chiede la cifra di ben 15 euro l’ora.

Il guadagno con i Pokemon Go non è un lavoro vero e proprio, ma può diventare a tutti gli effetti un metodo di guadagno interessante.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi