Istat conferma: disoccupazione in calo all’11,2%

L’Istat conferma la buona dinamica del mercato del lavoro: la disoccupazione è in calo all’11.2%.

dati-disoccupazione

In base ai recenti dati resi noti dall’Istat, il tasso di disoccupazione nel mese di agosto è sceso all’11,2%. Ciò vuol dire che nel mercato del lavoro nazionale è stato registrato un incremento degli occupati pari a 375 mila unità rispetto allo scorso anno. In base a ciò, l’ente ha dichiarato: “Al netto dell’effetto della componente demografica su base annua cresce l’incidenza degli occupati sulla popolazione in tutte le classi di età”.

Secondo quanto ha dichiarato l’Istat a crescere sono soprattutto gli occupati ultracinquantenni, che hanno fatto registrare un incremento di 354 mila, ma pure i giovani 15-34enni con un aumento di 167mila. Al contrario diminuiscono gli occupati 35-49enni che hanno fatto registrare un calo di -147 mila, mentre il tasso di inattività resta stabile al 34,3%.

In merito al tasso di occupazione femminile, va detto che sebbene sia aumentata al 48,9%, resta inferiore al 50% e sempre minore di quella maschile di quasi 20 punti. In calo pure il tasso di disoccupazione giovanile, con una diminuzione di 0,2 punti percentuali rispetto a luglio e di 2,2 punti rispetto all’anno scorso.

Nel complesso nell’arco di tempo che va da giugno ad agosto, l’aumento dell’occupazione è stato accompagnato dalla diminuzione sia dei disoccupati che degli inattivi.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi