Lavoro entro il 2020, pronostico Unioncamere

Cresce il lavoro entro il 2020, ecco cosa sostiene Unioncamere

Più lavoro entro il 2020: da qui ai prossimi sei anni, vi saranno maggiori opportunità di occupazione per tutti coloro che potranno contare non tanto sulla crescita economica, ma sicuramente sul normale turnover che si realizzerà nei prossimi anni. Occhio soprattutto ad alcuni mestieri che, più di altri, saranno considerati tra i più papabili: chi studia o ha studiato per diventare tecnico della formazione, insegnante di sostegno, insegnante di lingua italiana per stranieri o ha una formazione medica (tecnico delle apparecchiature ottiche, per esempio) ha migliori possibilità di trovare un’occupazione entro i prossimi anni.

Lavoro entro il 2020Secondo la stima di Unioncamere, a trovare lavoro entro il 2020 saranno circa due milioni e mezzo di persone, con posti di lavoro equamente distribuiti tra commercio, servizi di sicurezza e servizi di cura e di salute: cresceranno quindi le professioni qualificate, ma allo stesso tempo anche figure meno professionalizzate come ad esempio i conduttori di convogli dei treni o i manovratori.

Stima elevata per le attività commerciali, ma anche per chi opera nel settore della cura, del benessere e dei servizi alla persona ed alla sicurezza; buono anche il settore economia e finanza e, a sorpresa, anche quello relativo alle discipline umanistiche, che guadagna punti con una previsione del tutto positiva di circa 125 mila persone addette al marketing per l’impresa e di 164 mila insegnanti.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi